Primavera a 4 zampe

Come prendersi cura dei nostri animali in questa stagione

La Primavera è ormai sbocciata e con lei sono ritornati i momenti delle passeggiate, delle belle giornate all’aria aperta, anche in compagnia degli amici a 4 zampe.

Per rendere anche per cani e gatti questa stagione un periodo piacevole è importante prestare attenzione alla loro salute. In questi mesi è più semplice per loro, infatti, entrare in contatto con pulci, zecche, insetti, potenziali trasmettitori di patologie molto gravi.

Le malattie

Brutte e fastidiose dermatiti possono colpire gli animali a causa delle pulci. Questi parassiti, che si nutrono del sangue del soggetto ospitante, possono addirittura causare stati di importante anemia.

Erba alta e cespugli possono spesso nascondere un grande nemico di cane e gatto: la zecca. Con il suo morso può infettare anche gravemente l’animale, compromettendo la corretta coagulazione del sangue o comportando acute anemie.

Poco conosciuto con il suo vero nome, ma non per questo meno pericoloso, è il flebotomo. Questo insetto invertebrato è infatti il vettore della leishmaniosi, malattia parassitaria tra le più rischiose per i cani in quanto se ne possono curare i sintomi, ma resta inguaribile dal punto di vista parassitologico.

La prevenzione

Proprio per evitare il rischio di malattie simili la cura preventiva rappresenta un elemento fondamentale di difesa.

Prima dell’arrivo della Primavera (se non ne eri a conoscenza ricordalo per il prossimo anno!) si può prevedere, previa consultazione del proprio medico veterinario, una cura medicale personalizzata che riduca le possibilità di contrazione di parassiti.

Anche accorgimenti nella vita “di tutti giorni” possono contribuire al contrasto di questi ospiti indesiderati:

  • pulire la cuccia con prodotti specifici;
  • evitare di far dormire l’animale all’aria aperta;
  • ridurre le passeggiate serali.

E anche per le scampagnate diurne non dimenticare di portare con te una crema per le punture di insetto, decisamente meno pericolose, ma tanto fastidiose anche per i nostri amici a 4 zampe.

Lo staff della Clinica Veterinaria Modena Sud
Condividi:

Tags:

logo Clinica Veterinaria Modena Sud