Nuovo cucciolo in arrivo?

Alcuni oggetti fondamentali per accogliere un nuovo cane in famiglia

Se questo Natale hai deciso di regalare a te e alla tua famiglia un cucciolo di cane, ricorda sempre che, nonostante la sua presenza in casa sia fonte di tanta felicità, accudire un cucciolo non è mai una passeggiata: sono richieste cure ed attenzioni particolari, ed un ambiente predisposto ad accogliere al meglio il nuovo arrivato.

Prima di acquistare/adottare un cane è necessario innanzitutto controllare il suo stato di salute e le vaccinazioni che gli sono già state somministrate.
Per evitare che possa combinare troppi guai in casa sarà importante, per le prime settimane di convivenza, limitare gli ambienti in cui può muoversi e usare delle traversine igieniche in modo da mantenere la casa pulita.

Se troppo piccolo e non ancora vaccinato e visto il clima rigido invernale, nei primi tempi il cucciolo dovrà passare la maggior parte del tempo in casa al caldo, limitando al massimo il contatto con altri conspecifici. Inoltre il cagnolino dovrà avere una calda e confortevole cuccia in cui potersi rifugiare e rilassare (ricorda di acquistare la cuccia in previsione della crescita del tuo cucciolo).

Quando il tuo piccolo amico potrà finalmente uscire di casa, sarà fondamentale avere a disposizione un collare, il guinzaglio e soprattutto una targhetta di riconoscimento con il recapito telefonico del padrone. In alcuni ambienti è richiesto anche il possesso di museruola.

Per raccogliere i suoi bisogni sarà necessario l’utilizzo di sacchetti di plastica: è obbligatorio per legge raccogliere gli escrementi del proprio animale domestico per evitare di incorrere in sanzioni.

Il cane è per natura molto giocherellone e da cucciolo vorrà giocare tutto il giorno. Sarà quindi fondamentale comprargli dei giocattoli con cui si possa intrattenere. Bisognerà stare attenti a non prendere oggetti che possa ingoiare e che si rompano facilmente. Questi giochi possono essere utili anche per curarsi della salute dell’animale: si possono utilizzare ad esempio alcuni ossi di gomma che lo aiuteranno a mantenere puliti i denti.

Le crocchette premio possono essere molto utili per educare il tuo cucciolo, un premio corrispondente ad un comportamento positivo fa capire molto velocemente all’animale quali sono i comportamenti che dovrà adottare. Attenzione a non esagerare però, altrimenti il cane vorrà sempre essere premiato.

Se si intende viaggiare con il proprio cane si dovranno adottare diversi accorgimenti finalizzati ad evitare al cane un’esperienza traumatica legata al momento del trasporto. Uno di questi è l’acquisto di un trasportino in cui mettere il tuo amico a 4 zampe. Fai in modo che il cane utilizzi il trasportino con piacere, inserendo al suo interno coperte e giocattoli. Potrebbe essere una buona idea usare il trasportino come cuccia, così che il cane non avrà problemi a trascorrere lunghi periodi in questo ambiente. Inoltre ricorda di comprare per il tuo animale domestico una ciotola da viaggio da portare sempre con te.

Sarà molto importante infine prendersi cura del pelo del proprio cane con una spazzolatura costante: ricordati quindi di acquistare una spazzola per cani e di utilizzarla spesso. Per quanto riguarda il bagnetto ricorda sempre di utilizzare uno shampoo per cani, di lavarlo con acqua tiepida e di asciugare bene l’animale a fine lavaggio. Ricorda che il cane non deve essere lavato frequentemente, è sufficiente infatti che gli si faccia il bagnetto ogni 2/3 mesi.
Per i cuccioli si consiglia di evitare il bagno fino ai 4-5 mesi di vita per non rischiare di esporli a problemi di salute dovuti alle difese immunitarie non ancora completamente sviluppate.

Lo staff della Clinica Veterinaria Modena Sud
Condividi:
logo Clinica Veterinaria Modena Sud