Il caso della tartaruga con le uova calcificate

Scopri la storia di Carolina

La tartaruga Carolina, vive con la famiglia di Rita da più di sessant’anni, ora fa parte dell’eredità familiare trasferita nelle sue mani. Carolina è sempre stata una compagna di vita per Rita, che ormai è in grado di riconoscere anche cambiamenti impercettibili nelle abitudini quotidiane della sua amica. Rita, un giorno, si è resa conto che qualcosa di strano stava accadendo alla sua tartaruga ed ha deciso di portarla dal dott. Giordano Nardini.

La radiografia a cui è stata sottoposta Carolina ha confermato che l’inappetenza e l’abbattimento rilevati da Rita erano dovuti alla presenza di due grosse uova calcificate che impedivano la discesa nell’utero delle nuove uova prodotte.

La situazione ha richiesto un intervento urgente e delicato che ha imposto l’asportazione di una parte del piastrone di Carolina.
Nonostante la difficoltà dell’intervento, Giordano e i suoi collaboratori sono riusciti ad effettuare l’asportazione delle uova senza complicazioni, applicando poi una resina epossidica per restituire la naturale solidità al piastrone.

Questa vicenda ci dimostra come, la conoscenza del proprio animale e l’intervento di un veterinario qualificato, possano salvare la vita dei nostri amati pet.

Guarda il video integrale della storia di Carolina (min. 00:19:26 – La tartaruga Carolina).

Lo staff della Clinica Veterinaria Modena Sud.
Condividi:

Tags:

logo Clinica Veterinaria Modena Sud