“Un pet in regalo: è una buona idea?”

Durante le Feste può venir voglia di regalare un piccolo “pet” per Natale, incantati dall’aspetto di morbidi batuffoli di pelo.

Prima di regalare un piccolo animale, sia questo un cucciolo, un gattino, un coniglietto o un uccellino, è fondamentale essere coscienti e responsabili che non si sta regalando un giocattolo, ma un essere vivente capace di provare emozioni e del quale vanno rispettati esigenze e diritti.

Non tutti sono pronti ad accogliere un nuovo componente nella famiglia. La prima cosa da fare è assicurarsi che sia un impegno gradito a chi riceverà il dono poiché un animale è ‘PER SEMPRE’ e non si può pensare di restituirlo nel caso in cui non risponda alle dinamiche famigliari. Se non gradito questo dono potrebbe trasformarsi in abbandono.

Prima di adottare un animale bisogna tenere presente che:

  • Ha precise esigenze fisiologiche.
  • Può essere fonte di allergia: pelo, piume, così come il fieno nel caso di roditori e lagomorfi.
  • Il cucciolo inevitabilmente combinerà dei piccoli disastri in casa.
  • È necessario avere tempo da dedicargli per portarlo fuori, giocare, socializzare.
  • Mantenere un animale costa: cibo, accessori, spese mediche.
  • Non è così semplice portarlo in vacanza con sé.
  • È dipendente dal proprietario in tutto e per tutto.

Proprio come un bimbo l’animale deve essere accudito e amato: da vero e proprio componente della famiglia ne influenzerà ritmi e abitudini.

L’impegno che comporta verrà ripagato totalmente dall’affetto e dall’amore che un animale è in grado di dare e dalla gioia che è in grado di portare in casa. Il rapporto con un animale migliora l’autostima, senso di responsabilità e rende meno soli, costituendo un ottimo compagno di vita.

L’influenza benefica dell’affetto dato da un animale è avvalorata e confermata dall’impiego sempre più diffuso della ‘pet therapy’ in ospedali e scuole.

Già dopo i primi giorni è importante portare il vostro piccolo amico dal veterinario che sarà in grado di verificare il suo buono stato di salute e informarvi sulle esigenze del nuovo compagno di vita per prevenire problemi di salute e gestionali.

Condividi:
logo Clinica Veterinaria Modena Sud